Articoli

Tre bambine e una causa

Le due sorelle italiane Aurora (9 anni) e Alice Negrini (11 anni) e la paziente belga Lilou van Dyck (9 anni) hanno deciso di contribuire alla causa della Malattia del Filum. Le tre bambine hanno inviato video in cui esprimono le loro capacità artistiche, in occasione del II Evento Culturale Chiari & Scoliosis & Syringomyelia Foundation, tenutosi a Roma, a ottobre 2017.

Aurora, di 9 anni, ha letto una poesia scritta da lei stessa, espressamente per questo evento, volendo condividere la sua esperienza con altri bambini ammalati. Alice (la sorella maggiore di Aurora) ha suonato due brani di musica classica e tradizionale con la chitarra.

Lilou van Dyck si esprime attraverso il disegno e la pittura dall’età di 3 anni. È una vera passione con cui dà colore alla sua vita!

La CSSf, l’ICSEB e AI.SAC.SI.SCO desiderano esprimere la propria gratitudine ai genitori di queste bambine per aver permesso la preziosa partecipazione delle loro figlie all’evento.

Contatti:

Aurora e Alice Negrini: giampiera.negri@gmail.com

Lilou van Dyck: agilson82@hotmail.com

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *